Lavatrice AEG – Offerte, recensioni e prezzi delle migliori (2020)

Perché scegliere lavatrici AEG? Quando si acquista una lavatrice, bisogna valutare una serie di parametri molto importanti per la scelta del prodotto migliore.

È assolutamente difficile, ad oggi, pensare di non avere la lavatrice in casa sia se si vive da soli, che con la propria famiglia. Tra tutti gli elettrodomestici, è forse uno di quelli più importanti.

È opportuno trovare però un oggetto che sia qualitativamente valido, e soprattutto, che abbia una serie di funzioni in grado di renderlo pratico e comodo da utilizzare. In base al budget, bisogna valutare bene le proprie esigenze trovando il modello che abbia un rapporto qualità prezzo ottimale per voi. Uno dei marchi maggiormente diffusi è quello AEG.

AEG è una casa di produzione tedesca (come per esempio anche l’azienda Bosch) che appartiene al gruppo svedese Electrolux ed è oramai sul mercato dal 1883.

Vi sono diverse tipologie di lavatrici AEG che permettono di ottenere risultati davvero ottimali sul bucato. Vediamo quali sono i principali modelli di questo marchio.

Migliori modelli di lavatrici AEG – Fascia di prezzo 200-400 euro

AEG L51060TL

Tra i modelli di lavatrici AEG di bassa fascia, c’è il modello AEG L51060TL. Si tratta di una lavatrice a carica dall’alto a libera installazione

Ha un cestello di 6 kg ed ha disponibile anche la funzione di risciacquo ed il mezzo carico. Appartiene alla classe energetica A+++ e garantisce una centrifuga di 1000 giri al minuto.

Presenta un sistema di bilanciamento carico ed offre una garanzia di 5 anni. È un prodotto di buona qualità, ideale per famiglie piccole vista la capienza di soli 6 kg del suo cestello.

AEG L6FBI741

Scegliendo tra le lavatrici AEG, vi questo modello a carica frontale che è uno di quelli più apprezzati del mercato.

Parliamo di una lavatrice di fascia media che ha un costo che si aggira intorno ai 400 euro circa.

È di classe A + + + e ha un cestello di 7, 8 oppure 9 kg. La sua centrifuga funziona con 1400 giri al minuto. Tra le sue caratteristiche, vi è il cesto GentleCare che riduce i danni dovuti al lavaggio.

Ha un motore inverter di lunga durata caratterizzato da un assetto molto silenzioso. Presenta la cosiddetta tecnologia ProSense, ovvero un sistema intelligente che riduce il tempo del lavaggio regolandosi in base al carico.

Ha un programma lana specifico ed ha un basso contenuto energetico. E’ un ottimo modello, con un buon rapporto qualità prezzo.

AEG L6FBI841 914913483 Lavatrici Freestanding a Carica Frontale, 8 Kg, 50 dB, A+++ -20%, Bianco
  • Tecnologia prosense: sistema intelligente che regola il ciclo di lavaggio in base al carico, riducendo tempo, usura e consumi di acqua ed energia
  • Cesto gentlecare: con più fori rispetto alle lavatrici tradizionali, riduce la deformazione dei tessuti, proteggendo i capi durante la centrifuga
  • Motore inverter: massima silenziosità e lunga durata
  • Capi puliti quando si desidera con la funzione di partenza ritardata delay start
  • Programma lana certificato woolmark blue

Migliori modelli di lavatrici AEG -Fascia di prezzo sopra i 400 euro

AEG L71260SL

Tra le lavatrici AEG, questo modello a carica frontale si differenzia per una centrifuga con una potenza di 1200 giri al minuto. La sua classe energetica è A++ ed ha un costo che si aggira intorno ai 440 euro circa.

Ha un cestello di 6 kg ed ha un sistema di bilanciamento carico interessante nell’ottica di evitare lo spreco di acqua. Con il suo display incorporato garantisce anche la funzione a mezzo carico. Ha un basso consumo energetico.

AEG L6SE74B

Lavatrice AEG - AEG L6SE74B

Fra le lavatrici AEG di alta fascia in commercio, vi è questo modello a carica frontale che appartiene alla serie 6000.

L’elettrodomestico garantisce una centrifuga di 1400 giri al minuto ed è di classe energetica A + + + -20%. Ha una capienza di carico di 7 kg ed ha una forte propensione al risparmio energetico e delle risorse idriche.

Tra le sue caratteristiche, vi è la tecnologia ProSense e delle funzioni che regolano il ciclo di lavaggio in virtù del carico che va a ridurre consumi e tempi di lavaggio.

AEG L6SE74B lavatrice Libera installazione Caricamento frontale Bianco 7 kg 1400 Giri/min A+++
  • Classe Energetica: A+++ -20%
  • Caricamento: Frontale
  • Giri di Centrifuga: 1400 giri/min
  • Profondità: 45 cm
  • Capacità di Carico: 7 kg

AEG L8FSC949X

Lavatrice AEG - AEG L8FSC949X

Questa lavatrice a carico frontale ha una capienza di 9 kg. Funziona con una centrifuga che lavora con 1400 giri al minuto ed è di classe energetica A + + +-50%.

Ha un indicatore del tempo rimanente, un’importante funzione di risciacquo. Inoltre, permette la partenza in differita e la protezione per i bambini in caso di malfunzionamenti.

Ha un display incorporato ed ha una classe energetica che permette un risparmio interessante sulla bolletta, con l’aiuto di una serie di funzioni volte all’ecosostenibilità. Il suo costo è sopra gli 800 euro.

Lavatrice AEG: che cosa considerare per l’acquisto?

Le lavatrici AEG sono degli elettrodomestici che si distinguono per una serie di caratteristiche specifiche. Innanzitutto, vi sono da considerare per questo specifico marchio:

  • Tipo di carica
  • Potenza e Classe Energetica
  • Dimensioni del cestello

Tipo di carica

Le lavatrici AEG si contraddistinguono in primis, per il tipo di carica disponibile. Ci sono a dei modelli che hanno la carica frontale con l’utilizzo dell’oblò nella parte anteriore. Ma vi sono anche alcune che invece, hanno la carica dall’alto con un coperchio che rende altrettanto pratica l’operazione.

AEG produce principalmente lavatrici che hanno la carica frontale. Ciò permette anche di verificare il lavaggio nelle sue varie fasi. Si installano liberamente e sono comunque tutte molto versatili.

Classe di efficienza energetica e potenza

Una delle caratteristiche da prendere in considerazione per le lavatrici AEG è la sua potenza. In genere, i modelli più venduti di questo marchio arrivano fino a 1600 RPM, ovvero il numero di giri di centrifuga al minuto.

Più la centrifuga sarà potente, maggiormente il lavaggio sarà ottimale, ma chiaramente il consumo sarà più elevato. Per questo bisogna optare per una lavatrice con una classe energetica elevata.

I modelli migliori sono quelli di classe A + + oppure pure di classe A + + +. Queste ultime hanno un costo più elevato.

  • Chi non fa un uso frequentissimo della lavatrice, cioè ne fa al massimo due a settimana, può anche optare per la classe energetica A + e risparmiare.

È bene però, fare anche un calcolo approssimativo di spesa nel corso di tutto l’anno, per capire poi quando si va a risparmiare sul totale della bolletta dell’energia elettrica.

Dimensioni delle lavatrici AEG

Le lavatrici AEG sono disponibili sul mercato in differenti dimensioni. Prima di comprare un determinato modello bisogna vedere qual è lo spazio che si ha a disposizione.

Non bisogna comprare una lavatrice troppo grande in una casa piccola o viceversa. E’ sempre bene scegliere quelle con il modello ad installazione libera e poi così, in caso di problemi si possono montare o smontare dove si ritiene più opportuno.

Esistono quelle da 8 kg in poi, ma ci sono anche dei modelli più piccoli con una capienza di 7 kg, così come invece altre da 9, 10 o 12 kg.

Conclusioni

Le lavatrici AEG sono una rivoluzione per l’intero settore permettono e di ottenere una serie di opzioni di lavaggio interessanti.

Inoltre, hanno varie funzioni disponibili che rendono questo tipo di prodotto unico nel genere. Ecco perché AEG è da considerarsi un marchio garantito che ormai da anni riesce a produrre lavatrici di alta qualità.

Per scoprire, oltre ai modelli AEG, quali sono le migliori lavatrici visita la nostra guida.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *