Lavatrice Beko – Recensioni, opinioni e prezzi delle migliori

Ad oggi non è possibile vivere senza lavatrice: questo elettrodomestico va scelto con cura. A tal fine, si consiglia di puntare sulle lavatrici Beko.

Con la lavatrice in casa, si ha la possibilità di poter avere con sé sempre un alleato. Beko poi, rappresenta un marchio di ottima qualità.

Infatti, parliamo di una casa di produzione turca che è di proprietà del gruppo Arçelik A.Ş. specializzata soprattutto nel settore delle lavatrici, ma in generale dei grandi elettrodomestici, questo marchio è sinonimo di garanzia.

Ecco quali sono le caratteristiche delle lavatrici Beko e come scegliere i prodotti migliori di tale marchio, presenti sul mercato.

Migliori lavatrici Beko in commercio – Fascia di prezzo bassa

Beko WUX61032W

Tra lavatrici Beko in commercio vi è questa a libera installazione con caricamento frontale, che costa circa 240 euro ed è di fascia bassa. Presenta una centrifuga che funziona con 1000 giri al minuto è di classe energetica A +++.

Ha un cestello di 6 kg e riesce comunque a garantire una durata nel tempo perché è pratica ed ottima da utilizzare.

Presenta, tra gli altri, un programma Eco ed ha inoltre, l’avvio ritardato, la pulizia automatica, il sensore anti allagamento e permette di regolare la velocità centrifuga. E’ molto silenziosa.

Offerta
Beko WUX61032W lavatrice Libera installazione Caricamento frontale Bianco 6 kg 1000 Giri/min A+++
  • Beko WUX61032W lavatrice Libera installazione Caricamento frontale Bianco 6 kg 1000 Giri/min A+++

Beko WTX61031W

Lavatrice Beko - Beko WTX61031W

Questo elettrodomestico rientra tra le lavatrici Beko di fascia bassa categoria. È dotata di un cestello da 6 kg ed ha la classe energetica A +++.

La centrifuga da 1000 giri al minuto è un suo limite perché chiaramente non ha un grosso valore in tal senso.

Presenta un programma Eco, un programma rapido e poi è ideale anche perché ha una pulizia automatica.

Ha integrato un sensore di peso e permette la selezione della velocità centrifuga e della partenza ritardata. È profonda 49 cm ed è molto poco rumorosa.

È ideale per coppie e per single. Infine, regola l’acqua automaticamente, oltre ad avere il controllo del carico bilanciato.

Migliori lavatrici Beko in commercio – Fascia di prezzo medio – alta

Beko WTX81232WI

Lavatrice Beko - Beko WTX81232WI

Tra le lavatrici Beko in commercio, questo modello a carica frontale ed a libera installazione ha un cestello di 8 kg. La sua centrifuga è da 1200 giri al minuto ed appartiene alla classe energetica A+++.

E’ un prodotto di buona qualità, in quanto riesce ad avere a disposizione un programma per vari tipi di capi ed è igienizzante. Ha una funzione anti piega, il blocco tasti, permette la selezione della velocità centrifuga.

Presenta anche le funzioni anti allagamento, quella di avvio ritardato, quella antipiega ed inoltre è garantita da un robusto motore Inverter. Ha una regolazione automatica dell’acqua e non ha grossi punti a suo svantaggio.

Beko WTX81232WI Libera installazione Carica frontale 8kg 1200Giri/min A+++-10% Bianco lavatrice
  • Classe Energetica: A+++
  • Caricamento: Frontale
  • Giri di Centrifuga: 1200 giri/min
  • Capacità di Carico: 8 kg
  • Colore: Bianco

Beko WTX51021W

Lavatrice Beko - Beko WTX51021W

Questa lavatrice Slim con carica frontale di 5 kg ha una potenza di centrifuga di 1000 giri al minuto.

La sua classe energetica è A++ ed ha una serie di caratteristiche, come ad esempio il sistema Aqua Fusion e il bilanciamento del carico.

Tra le sue funzioni anche l’avvio ritardato, il sensore di peso, l’anti allagamento. È perfetta per i single e per chi ha poco spazio, infatti si tratta di una lavatrice slim.

Beko WTX51021W, Lavatrice Slim, Carica Frontale per 5 kg, 1000Giri/Min, A ++, Bianco, Senza installazione
  • Classe energetica: A++
  • Velocità massima centrifuga: 1000
  • Numero di programmi: 15
  • Sistema AquaFusion
  • Sistema Bilanciamento del Carico

Beko WTZ121435BI

Lavatrice Beko - Beko WTZ121435BI

Tra le lavatrici Beko, questo modello è uno dei migliori con la classe energetica A +++. E’ a caricamento frontale, dotata di un display e di una manopola. Permette giri di centrifuga fino a 1400 al minuto.

Ha una capacità di carico di 12 kg, un cesto molto grande ed è l’ideale per le grandi famiglie. Questo prodotto costa circa 500 euro ed è uno dei più costosi del marchio.

Tra le sue funzioni il motore ProSmart inverter e il programma che permette di avere capi già direttamente stirati dopo il lavaggio.

BEKO WTZ121435BI
  • Classe Energetica: A+++ -20%
  • Caricamento: Frontale
  • Giri di Centrifuga: 1400 giri/min
  • Profondità: 60 cm
  • Capacità di Carico: 12 kg

Lavatrice Beko – Le principali caratteristiche

Le lavatrici Beko possono contraddistinguersi per una serie di caratteristiche:

  • Lavatrici a incasso o a libera installazione
  • Tecnologia
  • Classe energetica
  • Dimensione

Incasso o a installazione libera

Tra le lavatrici Beko esistono i modelli da incasso o altri invece, a installazione libera. Quelle da incasso sono quelle che in pratica possono essere inserite all’interno di un mobile preesistente.

Quelle, invece a libera installazione, possono essere posizionate Dove si ritiene più opportuno in virtù di quelle che sono le esigenze dell’utente. L’azienda offre entrambe le opportunità a seconda del modello scelto.

Tecnologia

Il marchio Beko si contraddistingue per una serie di caratteristiche ben precise che riguardano la novità delle tecnologie messe a disposizione degli utenti. Innanzitutto, hanno il motore ProSmart inverter.

E’ davvero una rivoluzione perché si tratta di un motore silenzioso, efficiente e duraturo. Permette di dosare l’elettricità in base a quelle che sono la necessità del funzionamento di questo grande elettrodomestico. Infatti, tale tipo di motore permette di controllare il movimento del cesto.

I capi vengono trattati delicatamente, ma il macchinario garantisce il lavaggio in profondità. Rispetto al motore a frizione meccanica tradizionale, è molto più efficace.

Vi è anche un sistema di Air Therapy. Questo sistema delle lavatrici Beko fa circolare l’aria calda nell’apparecchio e rinfresca i capi in 30 minuti, anche senza lavarli.

  • In pratica, sono pronti per essere indossati senza necessità di stirarli.

Tra le altre tecnologie delle lavatrici Beko vi è anche la funzione Anti Crease. Questa tecnologia IonGuard, fa sì che si possa ottenere un bucato senza pieghe e pulito perché c’è movimento del cestello con intervalli a fine lavaggio che permette di avere i capi quasi come già stirati

Altre funzioni

Tra le altre funzioni delle lavatrici Beko, vi è anche quella AquaWave che dà l’opportunità di avere un cestello ad azione fluttuante, così da trattare i capi delicatamente. È presente quasi in ogni modello di lavatrice, così come l’Auto Dose.

Si dà la possibilità di aggiungere fino al litro di detersivo che viene gestito autonomamente ad ogni ciclo di lavaggio.

Inoltre, vi è il Woolmark. Si tratta di un programma di trattamento della lana che si differenzia in base al tipo di lana inserita nel dispositivo. Da non sottovalutare alcuni modelli, infine, che hanno la funzione Wash and Wear: in un’ora soltanto si concludono lavaggio e asciugatura.

Classe energetica

Le lavatrici Beko si contraddistinguono anche perchè hanno un consumo energetico molto basso, specie quelle di classe energetica A + + +.

Solo alcuni modelli hanno una classe energetica più bassa. Ciò comporterà un risparmio fino anche a 50 euro annuali sulle bollette. Inoltre hanno un sistema efficace di auto manutenzione.

Questa funzione di pulizia del cestello, tipica del marchio Beko, aiuta a tenere sempre come nuovo l’elettrodomestico ed è un vantaggio nel lungo periodo.

Dimensioni delle lavatrici Beko

Le lavatrici Beko hanno un altezza larghezza standard di 84 cm di altezza e 60 cm di larghezza.

Per quanto riguarda la profondità ci sono dei valori che variano tra 44 e 67 cm circa. Ci sono anche i modelli della linea Slim con una profondità più ridotta.

Conclusioni

Comprare lavatrici Beko conviene in quanto appartengono ad una categoria di prodotti di fascia medio-bassa.

I suoi elettrodomestici sono accessibili ed hanno un buon rapporto qualità prezzo. Con i modelli più grandi si superano anche i 500 euro di costo, altrimenti parliamo di prodotti di buona qualità ad un prezzo accessibile e garantito per 3, 5 o 10 anni.

Se vuoi scegliere anche tra altri modelli, consulta infine la nostra guida alle migliori lavatrici.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *